Argomento:

I lavoratori della SAGIM occupano l'azienda per salvare il posto di lavoro

IL LAVORO NON SI SFRATTA !!!

Roma -

In via Tiburtina 1072, sede della Toro Assicurazioni, i lavoratori della Sagim da oggi occupano la mensa e il bar e si accampano per passare la notte. La Toro ha sfrattato l'azienda e i 27 lavoratori rischiano di finire per strada.

 

L'intimazione di sfratto porta automaticamente alla chiusura delle attività. Ed i lavoratori? Sembra una domanda ovvia eppure alle Assicurazioni Generali non sembra interessare. Non così ai tanti lavoratori, già più di 800, impiegati negli uffici di via Tiburtina  1072 che hanno sottoscritto una mozione di solidarietà con i dipendenti della Sagim da oggi a rischio occupazionale.

 

I lavoratori si sono preparati per affrontare la prima notte di occupazione con tende e sacchi a pelo e sui cancelli dell'azienda campeggia uno striscione che riporta la scritta "PRENDIAMO LA TORO PER LE CORNA".

 

USB sosterrà le ragioni di queste donne e questi uomini che rischiano il proprio lavoro ed il proprio futuro a causa di uno sfratto esecutivo, per evitare un'ulteriore emorragia di occupazione non più sostenibile in questa città.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni