Zara, occupato il magazzino di Castel Giubileo: i lavoratori in appalto minacciano di gettarsi dagli scaffali

Nazionale -

I magazzinieri in appalto di Zara hanno occupato il magazzino di Castel Giubileo, salendo sugli scaffali, dopo aver saputo che l'azienda ha organizzato un incontro sindacale per domani escludendo USB.

La situazione è tesa, il magazzino è bloccato, alcuni lavoratori, disperati, minacciano di gettarsi da un’altezza di oltre tre metri. Da settimane i magazzinieri sono in agitazione per richiedere l'adeguamento dei contratti part time, certezze sul futuro lavorativo dopo l'assunzione di un numero spropositato di interinali ed il reintegro dei lavoratori licenziati.

Unione Sindacale di Base - Logistica

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati