Argomento:

USB ORGANIZZA I LAVORATORI DEL NIKE STORE DI ROMA VIA DEL CORSO

USB continua la sua crescita di consensi e rappresentatività nel settore del commercio.

Roma -

I lavoratori del NIKE STORE di Roma via del Corso scelgono l'Unione Sindacale di Base per rappresentare le proprie istanze all’Azienda del Gruppo Percassi, distributore di grandi marche nei propri punti vendita.

 

Dopo una riunione animata e partecipata, la quasi totalità dei lavoratori del NIKE STORE di via del Corso hanno aderito ad USB recependo con favore una proposta sindacale che li rende protagonisti delle proprie lotte. Larga parte dei lavoratori ha avvertito l'esigenza di una nuova rappresentanza sindacale che si contrapponga all'arroganza aziendale con decisione e non con il solito atteggiamento compiacente.

 

I lavoratori hanno inoltre votato il Rappresentante Sindacale Aziendale, il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza e una Piattaforma Rivendicativa da presentare all’azienda.

 

In attesa che finalmente si dia corso ad una nuova legge sulla rappresentanza, che stabilisca realmente “CHI RAPPRESENTA CHI” nei luoghi di lavoro, la nomina della nuova RSA USB è comunque una grande iniezione di energia per tutti noi e ci impegna a lavorare con sempre maggior determinazione per rendere concreti i molti obiettivi che ci siamo proposti.

 

Oggi è soltanto l'inizio di un percorso fatto di momenti di formazione per la neoeletta RSA e di crescita di coscienza dei lavoratori, attraverso un'informazione capillare e un confronto costante.

 

USB Lavoro Privato ha formalizzato a L’INNOMINATO S.P.A., del gruppo PERCASSI, la costituzione della Rappresentanza sindacale aziendale (RSA), del Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e richiesto un urgente incontro per sottoporre all’azienda la piattaforma discussa e votata dai lavoratori.

 

Al Rappresentante Sindacale Aziendale nominato i nostri migliori auguri di buon lavoro.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni