UNA TANTUM LAVORATORI DEGLI APPALTI GRANDI STAZIONI

Roma -

UNA TANTUM LAVORATORI DEGLI APPALTI GRANDI STAZIONI:

GRAZIE AD USB OTTENUTA UNA PRIMA IMPORTANTE VITTORIA MA LA BATTAGLIA CONTINUA…

 

 

 

Nel rinnovo del contratto nazionale delle attività ferroviarie, avvenuto il 20/7/12, era previsto il diritto di tutti i lavoratori ad ottenere un importo “una tantum”, a copertura del periodo dal “1 gennaio 2009 – 31 agosto 2012”.

Si tratta di un sacrosanto diritto dei lavoratori, per compensare il ritardo nel rinnovo del contratto, ciononostante, ancora a settembre del 2014 – cioè oltre due anni dopo – i lavoratori del servizio di pulizia della stazione termini non avevano ancora ricevuto alcuna somma.

I lavoratori dell’appalto si sono rivolti ad USB Lavoro Privato, il nostro ufficio legale si è immediatamente attivato e con lettera del 12/9/14 i lavoratori della IBM hanno richiesto all’azienda il pagamento dell’importo dovuto.

Ebbene, grazie al nostro intervento, il mese successivo tutti i dipendenti della IBM hanno ricevuto nella busta paga di ottobre 2014 il pagamento di parte della Una Tantum ad essi spettante.

Con l’assistenza del nostro ufficio legale, diversi lavoratori, hanno intentato un ricorso presso il Tribunale di Roma per chiedere il pagamento dell’Intera Una Tantum all’IBM, o al precedente appaltante SNAM, pertanto, qualunque lavoratore può rivolgerci a USB Lavoro Privato per intentare questa vertenza e inoltre abbiamo già chiesto un incontro all’azienda sul miglioramento delle condizioni di lavoro dei lavoratori delle pulizie della stazione termini.

 

E’ una prima vittoria dei lavoratori che si sono rivolti alla nostra Organizzazione Sindacale, ma la battaglia continuerà finché i lavoratori non otterranno il pagamento dell’intero importo riconosciuto nel CCNL, ad USB interessa che vengano dati i soldi dovuti, che le precarie condizioni di lavoro cambino radicalmente in meglio e che i LAVORATORI VEDANO RISPETTATI I PROPRI DIRITTI.

 

La RSA/USB Lavoro Privato USB Lavoro Privato Attività Ferroviarie

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni