SANITÀ LAZIO: DI NUOVO IN PIAZZA GLI ADDETTI ALLE PULIZIE DELLA RM2

Ancora in attesa dello stipendio di agosto

Roma -

COMUNICATO STAMPA

 

Presidio di protesta in corso a Roma, sul piazzale interno all’Ospedale Sandro  Pertini, contro le condizioni in cui sono costretti ad operare i circa 120 dipendenti della MA.CA. Srl, azienda che svolge in appalto il servizio di pulizia e sanificazione per la ASL Rm2.

 

I lavoratori e le lavoratrici, organizzati con l’USB, lamentano che a tutt’oggi non hanno ancora ricevuto lo stipendio di agosto, carichi di lavoro eccessivi e scarsa sicurezza sul lavoro.

 

L’USB chiede un incontro urgente con il Direttore generale della Rm2 e con la Cabina di Regia della Sanità Regione Lazio per porre fine ad una vicenda che si protrae da oltre sei mesi.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni