ROMA: ALLARME BOMBA A PORTA DI ROMA

La direzione del Centro Commerciale non dà ordine di evacuare i dipendenti

Roma -

Questa mattina presso l'Auchan di Porta di Roma, è scattato l’allarme bomba per un pacco sospetto.

La direzione del centro ha ritenuto opportuno l’evacuazione dei soli dipendenti Auchan e di qualche negozio limitrofo, omettendo di preallertare le direzioni degli altri negozi dove i dipendenti avevano già preso servizio.

I lavoratori hanno scoperto quanto stava accadendo quando hanno visto gli artificieri che stavano intervenendo in loco.

In uno dei centri commerciali più grandi d'Europa e a pochi giorni dall’inizio dello shopping natalizio, che vede un aumento esponenziale della presenza nei centri commerciali, quanto accaduto risulta essere ancor più grave. Nonostante i continui allarmi terroristici, ancora una volta si è scelto di tutelare il profitto a danno di centinaia di lavoratori e clienti.

Usb Lavoro Privato

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni