Lavoratori CSP in presidio con USB di fronte al comune di Civitavecchia: i lavoratori non pagheranno la crisi

Civitavecchia -

Nella mattina di martedì 18 si è tenuta un’assemblea promossa dalla Unione Sindacale di Base con i lavoratori e le lavoratrici di CSP davanti alla sede del Comune di Civitavecchia, erano presenti tutti i comparti dell’azienda: AEC/OEPAC Operatore Educativo per le Autonomie degli studenti con disabilità, Igiene Ambientale e Trasporti.

Presenti anche rappresentanti di Associazioni del territorio per ribadire che il peggioramento dei servizi pubblici è un problema non solo dei lavoratori ma di tutta la cittadinanza.

La CSP, secondo la stampa locale si troverebbe in una situazione economica critica.

L’assemblea ha ribadito che la crisi economica generale o dell’azienda non deve ricadere sui salari dei lavoratori e la qualità dei servizi della città.

Dal Comune è intervenuto il Capo di Gabinetto del Sindaco che si è adoperato per concordare un incontro domani stesso con una delegazione delle AEC e con l’assessore e la dirigente competenti per il servizio AEC.

L’incontro è stato fissato per domani mattina alle ore 10.30 nella sede del Comune.

Come USB ribadiamo che la vertenza dei lavoratori CSP deve essere affrontata negli interessi di tutti i settori interessati e con un confronto con Azienda e Amministrazione Comunale.

E con questa proposta stiamo da questa estate chiedendo un incontro alle parti interessate.

In tarda mattinata è giunta la convocazione dell’Azienda per un incontro sui servizi educativi da tenersi il 25 cm, ma con tutte le sigle sindacali.

Per non interrompere l’apertura del dialogo sul difficile momento USB parteciperà all’incontro pur avendolo richiesto autonomamente.

A nostro avviso la vertenza deve essere affrontata nel suo complesso e per questo convochiamo le assemblee dei settori, trasporti e igiene ambientale nei prossimi giorni per decidere il percorso comune.

Invitiamo i lavoratori AEC/OEPAC ad essere presenti come delegazione che domani incontrerà il Comune e li invitiamo ad un’assemblea online alle ore 17.00 di domani.

Il link verrà fornito nella giornata di domani.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati