Internalizzazione dei lavoratori International Coop: incontro tra USB e l’assessore al lavoro della Regione Lazio Claudio Di Berardino

Roma -

Mercoledì 20 settembre l’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato ha incontrato l’assessore al lavoro della Regione Lazio Claudio Di Berardino, presente il consigliere regionale Marco Cacciatore membro della commissione lavoro della Regione Lazio.

L’USB ha rappresentato le condizioni di un gruppo di lavoratori e lavoratrici dipendenti della Società International Coop che svolgono il servizio di reception e vigilanza non armata presso gli uffici di Lazio Innova S.P.A., la società in house della Regione Lazio committente dell’appalto pubblico, aggiudicatosi nel 2020. Attualmente l’appalto, scaduto a luglio 2022, è stato prorogato.

Nel corso del tempo USB, insieme ai lavoratori iscritti, ha lottato per migliorare le condizioni economiche e contrattuali, ma a tutt’oggi i rapporti con l’azienda sono difficili e rimangono non risolte alcune questioni come il welfare aziendale, gli scatti di anzianità, ferie e permessi.

I salari dei lavoratori sono al netto in busta di 700/800/900 euro, rientrando pienamente nelle statistiche ufficiali del cosiddetto fenomeno dei lavoratori “poveri” stimati ormai nel 25% del totale della forza lavoro in Italia. Parliamo di lavoratori costretti a continui cambiamenti di azienda, dopo il cambio appalto; ad ogni cambio appalto, inoltre, corrisponde sostanzialmente un peggioramento delle condizioni economiche ma anche sul piano dei diritti.

In questo contesto abbiamo chiesto all’assessore Di Berardino la necessità di iniziare un processo di internalizzazione dei lavoratori, per emanciparli dalle forche caudine degli appalti e per condizioni di lavoro dignitose e sicure. L’assessore ci ha informato su una recente norma, legge n.9 del 17 giugno 2022 dal titolo “Disposizioni per la qualità, la tutela e la sicurezza del lavoro nei contratti pubblici”, proponendoci, sulla questione internalizzazione, il coinvolgimento dell’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio Paolo Orneli.

Consapevoli che siamo a fine legislatura per la giunta Zingaretti, ci siamo posti l’intento di comprendere i passaggi per cercare di arrivare all’obiettivo dell’internalizzazione dei lavoratori quando sarà operativa la nuova giunta regionale dopo le elezioni in primavera.

L’incontro con l’assessore allo sviluppo economico e l’audizione alla commissione lavoro della Regione Lazio sono i due passaggi che vogliamo realizzare a breve termine.

 

USB Lavoro Privato

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati