Argomento:

I LAVORATORI CANADOS OCCUPANO LA SALA CONSILIARE DEL MUNICIPIO X

Roma -

L' Unione Sindacale di Base prende atto positivamente dell' impegno preso dal Presidente del Municipio X Andrea Tassone sull'apertura di un tavolo di discussione con la società Canados srl e le rappresentanze sindacali, a seguito dell'occupazione simbolica della sala consiliare Massimo Di Somma da parte dei lavoratori cassa integrati della società.

 

A Dicembre 2014 scadrà la proroga sulla cassa integrazione per 79 lavoratori e si fa avanti sempre più forte il rischio di un licenziamento collettivo per un numero elevato di lavoratori .

Qualora ciò si verificasse, tale situazione andrebbe ulteriormente ad aggravare lo stato del livello occupazionale sul territorio di Ostia ove il settore del turismo è la prevalente forma di sussistenza e già fortemente penalizzato anche per la crisi che ha investito tutto l'indotto aeroportuale, ad esso limitrofo.

L'USB in merito alla situazione dei lavoratori di Canados, chiede che siano applicati correttamente gli accordi stipulati con le organizzazioni sindacali e siano rispettati i criteri sulla cassa integrazione.

Serve un intervento forte delle istituzioni al fine di garantire l'occupazione e tutelare i diritti di tutti i lavoratori.

 

Per Contatti:

Fabiola Bravi Susi Ciolella

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni