Grottaferrata, USB incontra il Comune per i tagli sull'asilo nido

Grottaferrata -

Giovedì 7 marzo l’Unione Sindacale di Base ha incontrato il Comune di Grottaferrata in merito alla complessa questione dei tagli-ore delle educatrici, preannunciato dalla cooperativa a seguito della riduzione economica di 50mila euro dell’appalto per l’asilo nido comunale “L’isola che c’è”..

Sia il sindaco che l’assessore delegato hanno palesato la loro preoccupazione e si stanno adoperando per cercare, insieme alla cooperativa, delle soluzioni per evitare totalmente i tagli.


Apprezziamo l’impegno che il Comune sta mettendo in questa situazione per garantire l’occupazione e il servizio e ci auguriamo che a breve si raggiungano gli accordi necessari con la cooperativa per chiudere nella maniera più positiva questa situazione.


Continueremo a monitorare la situazione per garantire un futuro sicuro sia alle lavoratrici che agli utenti dell’asilo nido.

Unione Sindacale di Base Federazione di Roma

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni