Argomento:

EVASIONE FISCALE: VILLA TUSCOLANA INCONTRA I SINDACATI

USB CHIEDE UN TAVOLO PER MONITORARE SITUAZIONE

Roma -

Questa mattina si è svolto un incontro tra l’Amministratore delegato nonché proprietario della RSA Villa Tuscolana, Dr. Savastani, le OO.SS. e i delegati aziendali.

 

Abbiamo richiesto questo incontro urgente – dichiara Teresa Pascucci dell’esecutivo regionale confederale USB – per avere dalla proprietà chiarimenti sulla situazione fiscale addebitata dalla Guardia di Finanza e quindi sul futuro dei lavoratori e degli assistiti della struttura assistenziale.

 

La proprietà – continua la sindacalista – ha ritenuto di poter fornire ampie rassicurazioni sullo stato economico della struttura e sulla volontà di risolvere a breve una situazione ereditata dalla precedente gestione, garantendo sulla continuità occupazionale, così come quella assistenziale anche per il futuro.

 

La proprietà si è  impegnata alla salvaguardia  delle retribuzioni dei lavoratori - dichiara Pascucci.

 

Come USB abbiamo richiesto un tavolo periodico che consenta di monitorare la situazione in tempo reale – conclude la sindacalista USB – e di accertarci pertanto che le rassicurazioni si trasformino in certezze. Fino a quel momento continueremo a vigilare, seguendo attentamente l’andamento della vicenda, per tutelare i lavoratori della struttura.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni