Emergenza freddo e provvedimenti urgenti di protezione dei senzatetto

Rieti -

L’USB Rieti   ed il COMITATO RIFUGIATI ed IMMIGRATI aderiscono all’appello alle Istituzioni da parte delle Associazioni del Comitato Diritto Salute e Politiche Sociali e Cittadinanzattiva, affinché vengano affrontate con la massima urgenza l’assistenza ai senzatetto a rischio per l’emergenza freddo.

Le scriventi Organizzazioni ritengono il fenomeno sociale dei senzatetto e della povertà estrema determinato in gran parte dalla crisi economica che ha relegato ca. 17 milioni di persone ai margini della società, e pertanto deve essere affrontato, sia con provvedimenti di accoglienza e presa incarico immediata in strutture e alloggi idonei, che con formule assistenziali organiche e coordinate, soprattutto pubbliche. Avviando, per l’occasione una seria verifica  sul recupero e riuso dei numerosi edifici pubblici in funzione sociale, sia per uso abitativo in favore dei cittadini meno abbienti, che per spazi sociali.

Nel contempo, riteniamo che non vadano omessi interventi in grado di emancipare dal bisogno e dall’assistenzialismo caritatevole coloro che possono essere inclusi nel mondo del lavoro, specie in quelle opere pubbliche essenziali per la sicurezza sociale (sicurezza antisismica, prevenzione frane e allagamenti, rete idrica, agricoltura biologica, sicurezza stradale, …). Misure che, già da sole, oltre a dare lavoro e benessere a centinaia di migliaia di persone oggi disoccupate, farebbero risparmiare molti miliardi alla collettività.



USB Rieti – COMITATO RIFUGIATI ED IMMIGRATI RIETI



* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni