Argomento:

ELEZIONI RSU, LA COOP DI GENZANO SCEGLIE USB PRIMA DEL VOTO

CGIL CISL E UIL NON PRESENTANO LISTE PER IL RINNOVO

Genzano di Roma -

Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre si terranno le elezioni RSU/RLS nell’unità produttiva UNICOOP TIRRENO di Genzano.

 

Dopo aver conseguito risultati eccellenti a seguito dell’ottimo lavoro svolto durante il mandato, la RSU USB procede al rinnovo presentando la propria lista.

 

La mancata candidatura di Filcams CGIL, Fisascat CISL e UIL Tucs porta all’evidenza un dato politico inequivocabile rappresentato dalla  sfiducia dei lavoratori nei confronti dei sindacati confederali, dimostrando inoltre che la proposta sindacale USB è accolta con favore dai lavoratori, i quali hanno sottoscritto la lista elettorale in massa.

 

L’accordo interconfederale del 28 giugno 2011 è soltanto l’ultimo dei tasselli che compongono un mosaico sindacale piegato sui voleri di Confindustria e del Governo di turno e che si arroga la facoltà di disporre di diritti la cui titolarità spetta unicamente alle lavoratrici ed ai lavoratori di questo paese, i quali cominciano a trarre le naturali conclusioni sull’operato delle sigle confederali.

 

La Coop di Genzano è la cartina tornasole di questa situazione, la dimostrazione evidente che i lavoratori non sono più disposti a rilasciare deleghe in bianco, ribadendo la volontà di tornare protagonisti nella scelta del proprio futuro, rimettendo al centro il lavoro e la dignità.

 

Alle lavoratrici ed ai lavoratori si rivolge dunque USB, che coglie con soddisfazione la fiducia espressale dalla Coop di Genzano e che, nel ringraziare la RSU uscente per l’ottimo lavoro svolto, augura alla RSU che verrà eletta buon lavoro.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni