COMMERCIO: LAVORATORI COOP DEL LAZIO OCCUPANO SEDE NAZIONALE LEGA DELLE COOPERATIVE

Tre giorni di sciopero contro la cessione di punti vendita a privati

Roma -

 

COMUNICATO STAMPA

 

I lavoratori Coop dei supermercati di Frosinone, Fiuggi, Terracina, Cisterna e Formia, in sciopero per tre giorni, hanno occupato la sede della Lega Nazionale delle Cooperative di Consumo, in via Guattani 9 a Roma.

 

I lavoratori si sono mobilitati contro il progetto di cessione di parte della rete vendita ad imprenditori privati e durante lo sciopero ed il presidio, organizzato questa mattina dall’USB davanti alla sede della Lega Nazionale, hanno richiesto un incontro con un responsabile Unicoop Tirreno che non è stato accordato.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni