Argomento:

ATAC Roma:RESTITUIRE UN SERVIZIO EFFICENTE AI CITTADINI A TARIFFE PIU' BASSE E SALARIO AI LAVORATORI.

Roma -

AUMENTO DELLE TARIFFE E TAGLIO AL SERVIZIO PER I CITTADINI; CARICHI DI LAVORO E PENALIZZAZIONI SALARIALI PER I LAVORATORI.

 

Queste le scelte della politica di palazzo del comune di Roma che tra tangentopoli, parentopoli, manager strapagati, appalti milionari, acquisti per le manutenzioni quanto meno “poco trasparenti" ed, ora, con una truffa di 70 milioni di euro l'anno sembrano aver gestito il servizio della mobilità cittadina con lo spirito delle più efficienti organizzazioni criminali.

 

Tutto questo a servizio della politica e di quei sindacati che su questa azienda, come in tutte le municipalizzate, hanno costruito potere attraverso una complicità che ha sempre legittimato tutte le scelte aziendali e favorito carriere trasformando sindacalisti in dirigenti e manager aziendali.


ORA BISOGNA RESTITUIRE L'AZIENDA AI CITTADINI ED AI LAVORATORI!!!


  • RESTITUIRE TRASPARENZA ALLA SUA GESTIONE,

  • RESTITUIRE SERVIZIO ALLA CITTÀ,

  • RESTITUIRE SICUREZZA AI CITTADINI ED AL PERSONALE DI GUIDA,

  • RESTITUIRE SALARIO AI LAVORATORI PENALIZZATI FIN DALLA LORO ASSUNZIONE A CAUSA DI UN BILANCIO AZIENDALE DEPREDATO,

  • RESTITUIRE LAVORO A QUEI GIOVANI A CUI E' STATO IMPEDITO DI POTER LAVORARE A CAUSA DELLE VARIE PARENTOPOLI E DELLA MAFIA SULLE ASSUNZIONI GESTITA DALLA POLITICA E DAI RISPETTIVI SINDACATI DI RIFERIMENTO.


L'UNIONE SINDACALE DI BASE CHIAMA I LAVORATORI ALLA MOBILITAZIONE AFFINCHÉ SI IMPEDISCA CHE QUESTA ENNESIMA VERGOGNA VENGA NASCOSTA SOTTO IL TAPPETO SENZA UN NULLA DI FATTO.


POLITICI, SINDACALISTI DA FACILI CARRIERE, CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE, AMMINISTRATORI DELEGATI, MANAGER STRAPAGATI:

TUTTI HANNO UN NOME E COGNOME.


A COSTITUIRSI PARTE CIVILE SONO I CITTADINI E I LAVORATORI;

UNICA E VERA PARTE LESA.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni