Salmoiraghi &Viganò contro i lavoratori “resistenti”

I lavoratori di Salmoiraghi & Viganò vogliono vederci chiaro e non ci stanno ai ricatti e licenziamenti in nome del profitto

Viterbo -

Dodici anni di lavoro all’interno dell’azienda poi il cambiamento di atteggiamento, volto a intimidire e sfiancare la dipendente poco gradita.. “Mi hanno detto che se ti faccio fuori mi fanno un monumento!” Confida M. alla collega resistente di Salmoiraghi & Viganò, azienda leader nella vendita di dispositivi ottici. Ma perché G. è tanto bistrattata? Bé semplice, ha un vecchio contratto part-time a tempo indeterminato, inattaccabile, e un’esperienza che non le permette di subire atteggiamenti coercitivi. Tutto questo succede a Viterbo, presso il negozio posto al centro Commerciale E.Leclerch.

 

 

 

Le lettere di richiamo e i comportamenti intimidatori sono iniziati tempo fa. Adesso, sempre più spesso, le ordinano di andare a fare delle sostituzioni a Roma. Lei, pur di mantenere il lavoro, obbedisce. G. vorrebbe prendere l’auto per fare prima. Ma l’azienda le risponde può rimborsare solo il treno. E così G, per fare quattro ore di lavoro, ne impiega sei per raggiungere i negozi ubicati a Roma sud o all’Eur.

 

 

 

Questa nuova politica aziendale di Salmoiraghi & Viganò ha colpito molti negozi della catena in tutta Italia. Ad esempio, a Roma, stanno arrivando lettere di contestazione disciplinare in merito al mancato raggiungimento di obiettivi di vendita fissata, in maniera arbitraria. Michela Flores, dell’Unione Sindacale di Base, dichiara che qualche giorno fa, due responsabili della Salmoraghi&Viganò, si sono recati presso un punto vendita di Roma e hanno consegnato, a due lavoratrici in turno, il preavviso di licenziamento per il mancato raggiungimento degli obiettivi con l’invito ad allontanarsi immediatamente dal negozio.

 

 

 

I lavoratori di Salmoiraghi & Viganò vogliono vederci chiaro e non ci stanno ai ricatti e licenziamenti in nome del profitto. Sabato 1 ottobre, davanti alla Coin dalle ore 10-12, fermata Appio-Metro di San Giovanni-Roma, sarà effettuato un volantinaggio per sensibilizzare i cittadini alle problematiche dei lavoratori in questa azienda.

 

 

 

Luca Paolocci

 

Usb Viterbo

 

 

 

Video

 

Manifestazione di protesta contro le politiche di Salmoiraghi & Viganò

 

27 9 2016 Roma Piazza San Giovanni

 

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=V4SURkhx7qw&feature=youtu.be

 

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=QXCEK7oJs5E